Le sessioni con ayahuasca sono svolte nell’ottica di un’esperienza di crescita personale e non devono essere considerate come un sostituto alla psicoterapia, ma più come un lavoro complementare. Il processo con ayahuasca può implicare esperienze intense accompagnate da liberazioni emozionali e fisiche forti. Non si raccomanda a persone che soffrono di problemi cardiovascolari, ipertensione grave, alcune patalogie psichiatriche diagnosticate, fratture o operazioni chirurgiche recenti, malattie infettive gravi, epilessia e crisi spirituali in corso. Non esistono dati riguardanti la sicurezza dell’utilizzo d’ayahuasca durante la gravidanza.
Se ha qualsiasi dubbio relativo alla sua partecipazione alla sessione, è essenziale che lo consulti con il suo medico o terapeuta, così come, preventivamente, con gli organizzatori della sessione.

Le risposte a queste domande hanno il proposito di aiutare i responsabili durante la sessione e rimarranno confidenziali. Per favore risponda a tutte le domande il più dettagliatamente possibile.

Dati Personali

 

Formulario Medico

 

Lettera di Motivazione

 

controlla